Culturalia di Norma Waltmann / Comunicazione d’arte e organizzazione eventi culturali

ABC e Fondazione Giovanni Lindo Ferretti presentano…

Sagrato Basilica Santo Stefano, Bologna
dal 05/06 al 05/06

L’artista Giorgio Bevignani e’ il vincitore del Spotlight Award 2015 con l’opera I’M READY TO LIVE.
Ogni anno la Royal British Society of Sculptors, in collaborazione con la Andipa GallerIl tramonto svela la tela. Uno scatto fotografico per una pala d’altare, evento organizzato da ABC, dalla Fondazione Giovanni Lindo Ferretti SAGA il canto dei monti e dalla Diocesi di Bologna, in collaborazione con la Chiesa di Santo Stefano e la Comunita’ di San Giovanni, e con il patrocinio di Assessorato alla Cultura Regione Emilia-Romagna, Genus Bononiae e CNA.

Venerdi’ 5 giugno, alle 19, Piazza Santo Stefano, una delle piazze piu’ suggestive di Bologna, sara’ cornice della prima stazione di una via appena iniziata.

Come un bardo d’altri tempi Giovanni Lindo Ferretti evochera’ la nascita del teatro barbarico montano, principale pilastro della Fondazione, costituita lo scorso dicembre nell’alta valle del Secchia, sull’Appennino tosco emiliano.

La tela svelata e’ La Caduta, scatto fotografico per una pala d’altare realizzata da Andrea Angione nell’arena equestre della Fondazione, e divenuta manifesto e gonfalone della stessa, raffigurante l’episodio della caduta da cavallo e conversione di Saulo, con Giovanni Lindo nelle vesti di San Paolo.

L’oggetto e scopo della Fondazione Giovanni Lindo Ferretti SAGA il canto dei monti e’ la rigenerazione culturale di una civilta’ del vivere sui monti operando in una quotidianita’ che fa del non abbandonare la propria terra, la propria storia, l’indiscutibile priorita’.y di Londra, seleziona a livello internazionale un’artista a cui viene assegnato questo premio che consiste, tra le altre cose, in una mostra personale.

Bevignani racconta l’opera cosi’: “Dopo aver letto “La nube del telaio” di Elemire Zolla”, ho pensato a un immenso deserto, dove si poteva immaginare la fine di ogni cosa, oppure ogni inizio; iniziai a tessere, per realizzare una grande rete da pesca, per pescare in mare o in quel nulla del deserto, abbandonato da ogni serto: luogo in cui ogni serto si disfa. Sertum e’ l’intreccio.
Una rete grande come un deserto, da cui fuggire. Oggi ci sono orde di persone che fuggono dai loro deserti per conquistare una vita migliore, o semplicemente per cominciare a vivere.

PressKit

download

weblinks

www.abcbo.it/abc
www.fondazioneferretti.it
www.andreaangione.com
 
facebook//Abc.bo
facebook//Fondazione Giovanni Lindo Ferretti
 
https://www.youtube.com/watch?v=KawFv-6OVdk
facebook//Andrea Angione Artist

Fotogallery

Sei interessato alla promozione e comunicazione del tuo evento, mostra o progetto?

Compila il modulo di contatto descrivendo la tua richiesta.

Oppure contattaci telefonando al numero:

Torna su