fbpx

Culturalia di Norma Waltmann / Comunicazione d’arte e organizzazione eventi culturali

Salone del Restauro

Ferrara Fiere
dal 06/05 al 09/05

La XXII edizione del Salone del Restauro di Ferrara è ormai alle porte. Dal 6 al 9 maggio, il consueto appuntamento con il mondo del restauro e della conservazione dei beni culturali e ambientali aprirà le porte al pubblico con un’edizione ricca di novità tematiche e strutturali. Da sempre vetrina di riferimento di richiamo internazionale per il settore, Restauro sarà nel 2015 catalizzatore di importanti dibattiti in corso a livello europeo e nazionale, soprattutto a seguito della profonda riforma attuata dal MiBACT, sullo sviluppo di una prospettiva europea di Smart Museum, insieme alla necessità di sviluppare sul patrimonio culturale e artistico un’importante leva economica, anche grazie alla piena integrazione tra cultura e turismo, mecenatismo culturale e formazione di un vero e proprio “sistema museale italiano”, tematiche di grande rilevanza e attualità che hanno conferito a Restauro il patrocinio di EXPO Milano 2015.

Saranno come di consueto numerosi i casi di restauri eccellenti eseguiti su importanti tesori del patrimonio italiano, di grande interesse non solo per gli addetti e i professionisti del settore ma anche per il grande pubblico. Tra questi ricordiamo l’esclusiva presentazione del significativo stato di avanzamento del progetto di risanamento della Domus Aurea che mira a renderla nuovamente parte integrante del Parco dell’Oppio, sotto la guida della Soprintendenza archeologica di Roma.

Si inserisce di diritto nel folto gruppo di casi di interventi di conservazione e restauro di eccellenza anche la presentazione del progetto di illuminazione a led della Cappella Sistina, che verrà introdotto dal Prof. Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani, e illustrato nel dettaglio da Dott. Carlo M. Bogani, Direttore Responsabile del progetto OSRAM Italia, che ha eseguito i lavori.

Sei interessato alla promozione e comunicazione del tuo evento, mostra o progetto?

Compila il modulo di contatto descrivendo la tua richiesta.

Oppure contattaci telefonando al numero:

Torna su