Culturalia di Norma Waltmann / Comunicazione d’arte e organizzazione eventi culturali

Rassegna Stampa

Mostra “Sironi e la Grande Guerra. L’arte e la prima guerra mondiale dai futuristi a Grosz e Dix”

Palazzo de’ Mayo di Chieti ospita una nuova esposizione dal titolo “Sironi e la Grande Guerra. L’arte e la prima guerra mondiale dai futuristi a Grosz e Dix” (22 febbraio – 25 maggio 2014). Curata da Elena Pontiggia, apre in Italia le riflessioni sul centenario della prima guerra mondiale (1914-1918), comprende oltre cinquanta opere e documenta come gli artisti, da Balla a Carrà, da Léger a Grosz e Dix, da Previati a Nomellini, hanno rappresentato la drammatica esperienza del conflitto. Cuore della mostra è la figura di Sironi, di cui per la prima volta vengono analizzate organicamente la stagione degli anni 1915-1918 e la tematica della guerra, che ricorre nella sua pittura ben oltre quegli anni.

Di seguito un breve estratto della rassegna stampa.

22 febbraio – 25 maggio 2014
Palazzo de’ Mayo di Chieti

Sfoglia la Rassegna Stampa

Sei interessato alla rassegna stampa del tuo evento, mostra o progetto?

Compila il modulo di contatto descrivendo la tua richiesta.

Oppure contattaci telefonando al numero:

Torna su