fbpx

Culturalia di Norma Waltmann / Comunicazione d’arte e organizzazione eventi culturali

GALLERIA DE’ FUSARI

Bologna. Galleria De’ Fusari
dal 18/10 al 24/12

Sabato 18 ottobre 2008 alle ore 17.00 la Galleria Dé Fusari di Bologna presenterà la nuova mostra dal titolo “Bologna, 1850 – 1899”. Un appuntamento unico e imperdibile che rinnova e consolida la tradizionale attenzione della galleria bolognese nei confronti di opere di rilevante importanza storico-artistica.

Si tratta di una rarissima raccolta di dipinti inediti di artisti bolognesi eseguiti tutti entro le date specificate nel titolo, dunque una vera mostra di pittura dell’Ottocento senza compromessi o “sforature” nel XX secolo.

Essa propone una cinquantina di opere di ventidue diversi artisti bolognesi seguendo l’evoluzione della pittura nella seconda metà del XIX secolo.

Insieme ai nomi più grandi dell’Ottocento bolognese, vale a dire Luigi Busi, Luigi Bertelli, Raffaele Faccioli, Paolo Bedini, Luigi Serra troviamo anche i nomi di Alessandro Guardassoni, Sante Nucci, Carlo Arienti, Luigi Asioli, Ottavio Campedelli, mentre fra i nomi considerati “minori” spiccano una dozzina di straordinari piccoli dipinti di Giovanni Masotti (ad una sua veduta del colonnato del collegio Venturoli è stata dedicata la copertina del catalogo) che morto assai giovane era fino ad oggi conosciuto per il fondo delle sue opere conservato alla Fondazione della Cassa di Risparmio in Bologna.

L’esposizione quindi offre una opportunità pressoché unica di osservare dal vivo il lavoro di artisti ben conosciuti ma poco esposti nei musei, mentre ai collezionisti garantisce la possibilità di procurarsi opere inedite a dispetto della loro oggettiva difficoltà di reperimento sul libero mercato.

Sei interessato alla promozione e comunicazione del tuo evento, mostra o progetto?

Compila il modulo di contatto descrivendo la tua richiesta.

Oppure contattaci telefonando al numero:

Torna su