fbpx

Culturalia di Norma Waltmann / Comunicazione d’arte e organizzazione eventi culturali

La musica riparte con Riccardo Muti alla Rocca Brancaleone di Ravenna e Culturalia ci sarà

Nello storico spazio all’aperto l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini e il soprano Rosa Feola si uniranno a Riccardo Muti per il primo concerto con pubblico in Italia dopo il lungo e assordante silenzio imposto dalle misure per contenere l’epidemia; un appuntamento di grande portata simbolica – la cui ufficialità sarà sottolineata anche dalla presenza del Ministro Franceschini e dalla copertura televisiva di Rai – nello stesso giorno in cui ricorre la festa della musica.

Culturalia parteciperà con grande attesa e orgoglio. Seguici su facebook per viverlo insieme a noi!

Riccardo Muti guiderà l’orchestra di 62 elementi in un programma quasi interamente mozartiano, ad eccezione della pagina che apre il concerto, Rêverie di Alexandr Nikolaevič Skrjabin. Seguiranno il mottetto Exultate, jubilate KV 165 e l’Et incarnatus est dalla Messa in do minore KV 427, entrambi affidati alla voce di Rosa Feola. Completa il programma la maestosa Sinfonia n. 41 in do maggiore KV 551, quella “Jupiter” che Mozart compone durante la difficile estate del 1788, segnata da crescenti difficoltà economiche e da un grave lutto familiare. Da un periodo fra i più bui della vita del compositore nasce una sinfonia la cui luminosità ancora una volta libra il genio di Mozart al di sopra delle avversità quotidiane e la cui solenne grandiosità ispira il soprannome “Jupiter” conferitole dall’impresario tedesco Johann Peter Salomon.

La XXXI edizione di Ravenna Festival, ricreata ad hoc per un contesto senza precedenti, continuerà fino al 30 luglio con circa quaranta appuntamenti alla Rocca. Qui saranno applicate le norme di distanziamento sociale per la massima sicurezza degli artisti, del personale e dei 250 spettatori – per questi ultimi obbligatori mascherine e un sistema di ingresso a turni.

Leggi tutto l’articolo su www.ravennaedintorni.it

Riccardo Muti primo concerto a Ravenna

Condividi sui Social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

News che ti potrebbero interessare:

Culturalia ufficio stampa comunicazione Fondazione Bottega Finzioni

Fondazione Bottega Finzioni sceglie Culturalia per la comunicazione

Nasce una nuova collaborazione tra Fondazione Bottega Finzioni e Culturalia   Per tutto l’anno 2021 Culturalia sarà responsabile della comunicazione e dell’ufficio stampa di Fondazione Bottega Finzioni, Fondazione narrativa tra le prime in Italia con sede a Bologna, scuola di scrittura, cinema, letteratura, format tv, documentari e produzioni per ragazzi. Una nuova partnership che vedrà

“Colloqui sul Guercino e la sua scuola” nell’ambito di Autunno Guerciniano 2020/2021

Il Comune di Cento e il Centro Studi Internazionale “Il Guercino” riprendono gli appuntamenti di Autunno Guerciniano con la conferenza in streaming “Colloqui sul Guercino e la sua scuola”, sabato 16 gennaio 2021, ore 17.30. L’incontro è curato dal prof. Daniele Benati, docente di storia dell’arte dell’Università di Bologna e prevede gli interventi di Lorenzo

Pitture Murali del Guercino a Casa Provenzali autunno guerciniano 2020-2021 ufficio stampa arte

Pitture murali del Guercino a Casa Provenzali: 2° incontro online con Autunno Guerciniano

La seconda conferenza del ciclo di incontri online della rassegna “Autunno Guerciniano”, promossi dal Comune di Cento e dal Centro studi Internazionale Il Guercino, si terrà venerdì 18 dicembre alle ore 17.30. L’appuntamento sarà curato dalla Prof. Barbara Ghelfi, docente di storia dell’arte presso l’Università di Bologna – Campus di Ravenna, che approfondirà i primi

autunno guerciniano locandina

Autunno Guerciniano: un ciclo di incontri dedicati al grande Maestro Guercino

RIPARTONO GLI INCONTRI DI “AUTUNNO GUERCINIANO” Dall’11 dicembre 2020 all’11 febbraio 2021 il Comune di Cento e il Centro Studi Internazionale il Guercino promuovono una serie di appuntamenti culturali nell’ambito della rassegna annuale “Autunno Guerciniano”. Dopo il grande successo della mostra “Emozione Barocca. Guercino a Cento” alla Pinacoteca San Lorenzo e alla Rocca di Cento,

ufficio stampa

Essere presenti sui media: con l’ufficio stampa è possibile!

Il mondo della comunicazione ad oggi si configura come un universo complesso nel quale non basta più “esserci”: sembrerebbe scontato, ma essere presenti sui social o sul web non è sufficiente. Per superare la sempre più ferrata concorrenza ed “emergere” occorre anche far conoscere ai mass media e al pubblico la propria attività, i propri

Torna su