Culturalia di Norma Waltmann / Comunicazione d’arte e organizzazione eventi culturali

Verso la riapertura: i musei e le istituzioni culturali si preparano per la fase 2

Il Comitato Tecnico Scientifico per l’emergenza Covid-19 ha diramato le linee guida per la riapertura dei musei del 18 maggio.

Il Comitato Tecnico Scientifico per l’emergenza Covid-19 ha diramato le linee guida per la riapertura dei musei del 18 maggio.

I principi per la riapertura messi in evidenza dal CTS sono quelli della gradualità e della progressività, «in modo da consentirne la verifica della sostenibilità». Secondo il CTS, quindi, dovrebbe essere data la priorità ai musei che nel 2018 e nel 2019 non hanno fatto registrare alte frequenze: «La gradualità delle riaperture permette anche la verifica della sostenibilità delle misure per il contenimento complessivo dell’epidemia», si legge nel documento. Considerando la grande varietà dei luoghi culturali della nostra Penisola, le norme andranno quindi adattate a seconda delle caratteristiche, differendo, oltre che per il numero di accessi, anche tra sito all’aperto, in locali confinati oppure ibrido.

> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU EXIBART

> CONSULTA LE LINEE GUIDA DEL MIBACT

Condividi sui Social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

News che ti potrebbero interessare:

Riccardo Muti concerto a Ravenna

La musica riparte con Riccardo Muti alla Rocca Brancaleone di Ravenna e Culturalia ci sarà

Nello storico spazio all’aperto l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini e il soprano Rosa Feola si uniranno a Riccardo Muti per il primo concerto con pubblico in Italia dopo il lungo e assordante silenzio imposto dalle misure per contenere l’epidemia; un appuntamento di grande portata simbolica – la cui ufficialità sarà sottolineata anche dalla presenza del Ministro

Temakinho apre a Bologna Palazzo Zambeccari

Temakinho approda a Bologna nello storico Palazzo Zambeccari

Giovedì 18 giugno 2020 Temakinho, il ristorante nippobrasiliano tra i più conosciuti e apprezzati al mondo, approda a Bologna nel prestigioso Palazzo Zambeccari. In città è il primo locale della nota catena che già da anni conta numerose sedi nel mondo (5 sedi a Milano, 3 a Roma, 2 a Londra, e poi, ancora, Ibiza,

Copertina Il giornale dell'arte

Culturalia sul nuovo numero de Il Giornale dell’Arte

Questo mese approdiamo sulle pagine de Il Giornale dell’Arte, uno tra i più importanti periodici italiani del mondo dell’arte. Vi sveliamo una piccola, ma significativa, selezione dei progetti che seguiremo nella comunicazione durante i prossimi mesi. VRUMS Virtual Reality Rooms Italia e Vitruvio Virtuale Museum insieme per l’atteso ZED Festival Internazionale di Videodanza a Bologna.

Torna su